Domenica, 1 Settembre, 2013 - 17:05 - G.Q.

La prova del foodblogger di luglio - Margherita Giampiccolo

Le vendite del Network di acquisto di luglio sono partite e alcune foodblogger hanno provato i vini in vendita.

 

Inizia Margherita Giampiccolo del blog A casa mia. Lei è una 30 e qualcosenne di Torino (così come preferisce presentarsi), laureata in Lettere Moderne, sposata con Luca, mamma di Alice e Beatrice. Ama cucinare e le piace farlo in modo da rendere speciale anche la semplicità. Nonostante i tanti impegni trova il tempo per dar consigli un po’ su tutto: ricette, menù per cene speciali o per tutti i giorni, oggetti di design, fiori e candele o come ricevere gli ospiti con o senza galateo. E riesce anche ad andare in tv a fare le sue ricette!

La sua prova si è concentrata su COLLI MACERATESI BIANCO LE PIAGGE D.O.C. 2012 di Villa Forano, in vendita su Goodmakers fino al 20 luglio, che ha deciso di associare agli Spaghetti alla checca, il suo piatto preferito per eccellenza, semplice, ma estremamente appagante.

Per scoprire il risultato della sua prova e imparare a fare degli Spaghetti alla checca come si deve, basta cliccare qui.

 

 

Curiosi di conoscere meglio Margherita? Noi le abbiamo fatto un paio di domande, lei ci ha risposto così.

Ciao Margherita, come riesci a conciliare lavoro, marito, due figli e un blog di cucina con i tanti impegni che ne derivano?

Credo fortemente che quando si voglia fare qualcosa si trovi il tempo di farlo. Il blog necessita effettivamente di parecchio tempo, tra scrivere, mettere a posto le foto, usare i vari canali di social network (Facebook, Twitter, Instagram) (e ovviamente cucinare!) e a volte ho un po' l'acqua alla gola, ma quando mi siedo davanti al pc per scrivere, sono veramente contenta di quello che faccio.

Sei diventata blogger per scelta o per destino?

La cucina è una mia grande passione ed era tempo che volevo fare qualcosa di inerente. Quando sono rimasta a casa per allattare la seconda bimba, ho pensato al blog che univa il mio amore per il cibo e il vino con quello della scrittura: "tanto non mi costa nulla" ho pensato, non sapendo assolutamente a cosa mi avrebbe portato. Ma quando ho visto che cominciava ad essere letto e apprezzato, non mi sono più fermata!

 

[ Crediti | Link e Immagini: A casa mia.]

 

a-casamia.blogspost.it

Commenti

Aggiungi un commento